HOME | Mappa del Sito| Contatti | FAQ|
Italiano Inglese  
 
     Ricerca sul Sito   

Tipologie di Richiesta

Carta di Soggiorno per Stranieri
da presentare presso gli Uffici Postali abilitati


Certificazione anagrafica per
cittadini membri dell’Unione Europea


Rilascio / Rinnovo del Permesso
di Soggiorno per Stranieri
da presentare
presso gli Uffici Postali abilitati

Richieste da presentare presso
gli Uffici Immigrazione
delle Questure

________________________________

Ricerca Strutture

Ricerca i riferimenti per Strutture, Provincia, Comune e CAP

 Strutture
 Provincia
 Comuni
 CAP

 


Istruzioni Multilingue

 Lingue

PERMESSO DI SOGGIORNO PER LAVORO AUTONOMO

(art. 5 e 26 Decreto Legislativo n. 286/98 e succ. mod. art. 39 D.P.R. 394/99 e succ. mod.)

a) Istanza compilata e sottoscritta dall'interessato (Modulo 1e 2);

b) Fotocopia di tutto il passaporto o di altro documento equipollente (vedi tabella n° 4);

c) Per il rilascio del permesso di soggiorno: 1) fotocopia della certificazione, rilasciata dalla rappresentanza diploma-tica/consolare italiana nel Paese di appartenenza dello straniero, dell'esistenza dei requisiti, previsti dall'art. 26 del decreto legislativo 286/98 e successive modifiche e dall'art. 39 del

D.P.R. 394/99 e successive modifiche, per il rilascio del visto di ingresso per lavoro autonomo.

d) Per il rinnovo del permesso di soggiorno: 1) fotocopia dell'autorizzazione o della licenza, o dell'iscrizione in apposito albo o registro, o della presentazione di dichiarazione o denuncia prevista dalla normativa

vigente per l'esercizio della attività professionale svolta;
2) fotocopia iscrizione alla CCIAA;
3) fotocopia dichiarazione dei redditi.

e) L'istanza di rinnovo del permesso di soggiorno dello straniero che svolge in Italia attività come

socio prestatore d'opera presso società, anche cooperative, dovrà essere corredata, oltre che dalla

documentazione indicata nelle lettere a, b, d, anche di: 1) dichiarazione del Presidente della Società in ordine alle mansioni svolte dal socio lavoratore, con allegata fotocopia del documento d'identità del dichiarante; 2) fotocopia del libro soci (pagina del frontespizio del libro soci unitamente alla pagina relativa alla iscrizione dello straniero socio).

NOTE

1) Il permesso di soggiorno per lavoro autonomo può essere utilizzato anche per le altre attività consentite allo straniero e consente l'esercizio del lavoro subordinato, per il periodo di validità dello stesso, previo inserimento nell'elenco anagrafico o, se il rapporto di lavoro è in corso, previa comunicazione del datore di lavoro alla Direzione Provinciale del Lavoro. Con il rinnovo è rilasciato un nuovo permesso di soggiorno per l'attività effettivamente svolta.

2) Il permesso di soggiorno per motivi di studio o di formazione professionale può essere convertito in permesso di soggiorno per lavoro autonomo nell'ambito del decreto di programmazione dei flussi di ingresso per cittadini stranieri. In tale caso la certificazione attestante la presenza dei requisiti richiesti dalla norma per il lavoro autonomo è rilasciata dallo Sportello Unico Immigrazione previa verifica della disponibilità di una quota e la compilazione dei moduli 1 e 2 per la richiesta di permesso di soggiorno avverrà presso questo ultimo Ufficio.

3) La condanna irrevocabile per i reati in materia di tutela del diritto di autore, di contraffazione, uso e commercio di marchi o segni distintivi contraffatti comporta la revoca del permesso di soggiorno e l'espulsione dello straniero.

4) Il reddito dovrà essere non inferiore all'importo annuo dell'assegno sociale e dovrà essere dimostrato allegando la fotocopia della dichiarazione dei redditi, o in caso di attività in forma autonoma iniziata nell'anno, o nei quali l'ordinamento non preveda l'obbligo della dichiarazione dei redditi, il reddito potrà essere dimostrato con altra “obiettiva” documentazione.

Indietro


Contact Center
848.855.888
per informazioni sullo stato di
avanzamento delle richieste di
rilascio e rinnovo documenti di
soggiorno presentate dopo
il 6/11/2006

(costo della chiamata pari alla tariffa urbana applicata
dal vostro
operatore telefonico)

attivo dal lunedì al venerdì
dalle 8:00 alle 20:00


Numero Verde
803.160

per informazioni sugli
Uffici Postali abilitati
attivo dal lunedì al venerdì
dalle 8:00 alle 20:00

Links Utili
Ministero dell'Interno, Polizia di Stato, Poste Italiane, ImmigrazioneOggi, Anci

Adobe Reader

Fac- simile bollettino per
Permesso di Soggiorno Elettronico